Logo inspiration: Daniel Carlmatz

E' di fondamentale importanza perché rappresenta il biglietto da visita con il quale un'azienda si presenta e si fa ricordare dal cliente.

Di che cosa stiamo parlando? Del logo! 

In pochi tratti può racchiudere in se un potenziale comunicativo enorme, permettendo all'azienda di veicolare idee, valori e sensazioni legati alla sua identità, alla sua storia e alla sua mission (se sei curioso di saperne di più sul tema loghi approfondisci qui).

Di seguito vi proponiamo una selezione di loghi realizzati dallo svedese Daniel Carlmatz, graphic designer di Stoccolma che con il suo originale progetto ha sfidato se stesso ponendosi l'obiettivo di creare un logo al giorno per un anno. Potete curiosare sul suo profilo Instagram per avere una panoramica più completa.

Nelle immagini qui sotto potrete apprezzare la sua capacità di far emergere il logo direttamente dai caratteri grafici, usando con efficacia spazi negativi ed elementi geometrici.

Nel caso di Rollerblades ed Earbuds, ad esempio, l'aggiunta di semplici elementi geometrici basta per creare un logo d'effetto.

 

logo Rollerblades

logo earbuds

 

Un'altra delle tecniche utilizzate da Carlmatz consiste nel "deformare" una delle lettere che compongono il testo, in modo tale che essa veicoli, da sola, il significato stesso della parola.

 

logo idea

logo magazine

logo loading

 

L'aggiunta di un dettaglio che richiama chiaramente il significato espresso dalla parola è un altro originale espediente.

 

logo sushi

logo grill

 

L'uso degli spazi negativi tra le lettere che compongono la parola, infine, è di grande effetto.

 

logo castle

logo rain

 

Source: http://www.picamemag.com/daniel-carlmatz/

 


Se l'articolo ti ha ispirato, faccelo sapere! 


 Il nostro sito utilizza i cookies per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Continuando nella navigazione acconsenti al loro utilizzo.